Associazione Medjugorje Torino

... E SE COMINCIASSIMO NOI AD AMARE?

L'amore è l'arma più forte di cui disponiamo. E' il segreto più grande per aver successo in tutti i campi. I muscoli possono schiacciare uno scudo e persino distruggere una vita, ma solo l'invisibile potere dell'amore può aprire il cuore degli uomini. Voglio fare dell'amore la mia arma più forte, così che nessuno di coloro che accosterò potrà difendersi contro la sua forza. Potranno opporsi al mio argomentare, potranno rifiutare la mia persona: ma il mio amore conquisterà il loro cuore come il sole i cui raggi ammorbidiscono anche l'argilla più fredda.

Come amerò?. E come? D'ora innanzi guarderò tutte le cose con amore, e mi sentirò rinascere. Amerò il sole perché scalda le mie ossa, ma amerò anche la pioggia perché purifica il mio spirito. Amerò la luce perché mi mostra la vita, ma amerò anche il buio perché mi permette di vedere le stelle. Darò il benvenuto alla felicità poiché allarga il mio cuore, ma sopporterò anche la tristezza perché apre la mia anima. Darò il benvenuto anche agli ostacoli poiché sono la mia sfida.

In che modo parlerò? E in che modo parlerò? Loderò i miei nemici, ed essi mi diventeranno amici. Incoraggerò gli amici, ed essi mi diventeranno fratelli. Mi ingegnerò sempre a trovare ragioni per approvare, non andrò mai alla ricerca di pretesti per far pettegolezzi. Quando sarò tentato di muovere una critica mi morderò la lingua; quando avrò motivo di fare una lode la griderò al mondo.

In che modo agirò? E in che modo agirò? Amerò gli uomini di ogni tipo, poiché ognuno possiede qualità degne di ammirazione, per quanto nascoste possano essere. Abbatterò con l'amore il muro del sospetto, dell'odio e della diffidenza che gli uomini hanno costruito attorno al loro cuore e al suo posto costruirò ponti, così che il mio amore possa entrare nelle loro anime. Amerò gli ambiziosi perché possono ispirarmi. Amerò i falliti poiché possono insegnarmi. Amerò i sovrani poiché non sono altro che uomini. Amerò i mansueti poiché sono divini. Amerò i ricchi perché sono soli; amerò i poveri perché sono una moltitudine. Amerò i giovani per la loro baldanza; amerò i vecchi per la saggezza che offrono.

In che modo reagirò? In che modo reagirò alle azioni degli altri? Con amore. Proprio perché l'amore è la mia arma per aprire il cuore degli uomini, l'amore sarà anche il mio scudo per respingere le frecce dell'odio e i dardi dell'ira. Le avversità e lo scoraggiamento urteranno contro il mio nuovo scudo e si trasformeranno nella più dolce delle piogge. Lo scudo dell'amore mi proteggerà sulla piazza affollata e mi sosterrà quando sarò solo. Mi solleverà nei momenti di disperazione e mi calmerà nei periodi di esaltazione. Con l'uso diventerà sempre più forte e più protettivo, finché un giorno lo getterò da parte e camminerò leggero tra gli uomini di ogni genere.

Amerò in silenzio. E come affrontare ogni persona che incontro? In un solo modo. In silenzio mi rivolgerò ad essa dicendole: ti voglio bene. Se pur pronunciate in silenzio, queste parole risplenderanno nei miei occhi, distenderanno la mia fronte, porteranno il sorriso sulle mie labbra ed echeggeranno nella mia voce; e il cuore di ognuno si aprirà.

Amerò anche me stesso. Soprattutto terrò in considerazione me stesso. Saprò ispezionare attentamente tutte le cose che entrano nel mio corpo, nella mia mente, nella mia anima e nel mio cuore. Non sarò indulgente verso le richieste della mia carne, ma piuttosto curerò il mio corpo con la pulizia e la sobrietà. Non permetterò alla mia mente di lasciarsi attirare dal peccato e dalla disperazione, ma piuttosto la eleverò con il sapere e con l'antica saggezza. Non permetterò alla mia anima di diventare compiaciuta e soddisfatta, ma piuttosto la nutrirò di meditazione e di preghiera. Non permetterò al mio cuore di diventare meschino e acido, ma piuttosto lo offrirò agli altri, ed esso si dilaterà e scalderà la terra.

Amerò tutti. D'ora innanzi amerò tutta l'umanità. Da questo momento tutto l'odio è uscito dalle mie vene, poiché non ho tempo per odiare, ho soltanto tempo per amare. Da questo momento faccio il primo passo necessario a diventare uomo fra gli uomini. Se anche non avessi altre qualità, posso riuscire con il solo amore. Senza di esso fallirò, anche se dovessi possedere tutta l'esperienza e il talento di tutto il mondo.

                                    Adattamento da :"THE GREATEST SALESMAN IN THE WORLD"

                                           di OG MANDINO pubblicato in italiano da Gribaudi