Associazione Medjugorje Torino

MESSAGGIO DEL 25 DICEMBRE 2019

CARI FIGLI, VI PORTO MIO FIGLIO GESU' PERCHE' VI BENEDICA E VI RIVELI IL SUO AMORE CHE VIENE DAL CIELO. IL VOSTRO CUORE BRAMA LA PACE, CHE DIMINUISCE SEMPRE PIU' SULLA TERRA. PER QUESTO GLI UOMINI SONO LONTANI DA DIO E LE ANIME SONO MALATE E VANNO VERSO LA MORTE SPIRITUALE. SONO CON VOI, FIGLIOLI, PER GUIDARVI SU QUESTO CAMMINO DI SALVEZZA AL QUALE DIO VI CHIAMA. GRAZIE PERCHE' AVETE RISPOSTO ALLA MIA CHIAMATA.

Dal commento di Padre Livio Fanzaga. Maria, Regina della Pace, ci ricorda che suo Figlio Gesù è il Re della Pace. Durante tutti questi anni di apparizioni e di messaggi da parte della Madonna, una sola volta Gesù ha parlato, Gesù Bambino. Era il Natale del 2012 e la Madonna è apparsa come ogni Natale con il Bambino Gesù in braccio, ma non ha dato il messaggio. Mentre Maria stava silenziosa, il piccolo Gesù si è rizzato fra le sue braccia e, con voce autorevole, disse: "IO SONO LA VOSTRA PACE, VIVETE I MIEI COMANDAMENTI!". Da chi dunque possiamo implorare e trovare la PACE? Da Gesù, solo da Lui. La gente crede che rinnegando Gesù e il cristianesimo per seguire un fantomatico dio unico, di nostra immginazione, si potrà vivere la fratellanza umana. Sono tanti i cristiani che mettono se stessi al posto di Gesù. Qual è il risultato? Che la Pace "diminuisce sempre più sulla terra". L'invidia, la menzogna, l'odio, trionfano nei cuori e trasformano la vita in un inferno! E le anime vanno incontro alla morte spirituale... Ma alla fine del messaggio la Madonna, ancora una volta ci rassicura: ci è vicina! Ci vuole salvi e ci guida sul cammino di salvezza che Gesù ci ha preparato e al quale ci chiama.