MESSAGGIO DEL 25 GIUGNO 2019

CARI FIGLI, RINGRAZIO DIO PER CIASCUNO DI VOI. IN MODO PARTICOLARE, FIGLIOLI, GRAZIE PER AVER RISPOSTO ALLA MIA CHIAMATA. IO VI PREPARO PER I TEMPI NUOVI, AFFINCHE' SIATE SALDI NELLA FEDE E PERSEVERANTI NELLA PREGHIERA.

AFFINCHE' LO SPIRITO SANTO OPERI ATTRAVERSO DI VOI E RINNOVI LA FACCIA DELLA TERRA. PREGO CON VOI PER LA PACE, IL DONO PIU' PREZIOSO, ANCHE SE SATANA VUOLE LA GUERRA E L'ODIO. VOI, FIGLIOLI, SIATE LE MIE MANI TESE E CAMMINATE FIERI CON DIO. GRAZIE PER AVER RISPOSTO ALLA MIA CHIAMATA.

 

Dal commento di Padre Livio Fanzaga. E' un messaggio che ha un tono di festa: la Madonna parla proprio da condottiera di un esercito portando avanti, consapevole che la battaglia sarà dura, ma fiduciosa della vittoria. La veggente Marija ci ha detto che la Madonna è apparsa felice ma seria: felice per tutti coloro che hanno risposto alla sua chiamata e che Lei ringrazia personalmente, perché ognuno di noi è importante e decisivo nel suo piano di amore e di salvezza. Seria perché sa che stiamo attraversando come un mare tempestoso; ma ci rassicura: Non abbiate paura, io vi preparo per i tempi nuovi! La Madonna li chiama anche "tempo di primavera" o "tempo della pace" che sarà il tempo del trionfo del suo Cuore Immacolato. Guardiamo al futuro con speranza, perché Lei è con noi. Che cosa può fare il diavolo contro la Madonna? Niente. Tutta la forza che ha il diavolo consiste nella forza che noi gli diamo, non in quella che lui ha. La Madonna ci esorta: "State saldi nelle fede e perseveranti nella preghiera!". Stare saldi nella fede, oggi, non è facile, perché si sta costruendo un mondo senza Dio. La gente, oggi, in occidente ma anche in altre regioni del mondo, è attratta dall'effimero, dai beni materiali, con una prospettiva intramondana. Si pensa che è bene godersi la vita, tanto poi finisce tutto con la morte. E' il "carpe diem", ma è un inganno satanico. E' un modo di vedere la vita che è vincente e si impone ovunque nel mondo: non c'è Dio, nè anima, nè legge morale, nè Comandamenti. E' evidente che quando l'uomo è sazio, diventa schiavo dei suoi beni materiali e non ha voglia di pregare. Ma se tu ogni giorno cerchi di aprire il cuore a Dio, di parlare con Lui, se hai questa amicizia con Gesù e con la Madre sua, Maria, se vivi con Gesù e con Maria, allora tu non perdi la fede! Solo così, ancorato nella fede e nella preghiera, porterai la luce della sapienza del cuore in coloro che sono come terra arida e assetata. Ogni giorno abbiamo la possibilità di parlare della bellezza della fede, del Cristo Risorto, del perdono di Dio, della bellezza del suo Amore a coloro che sono nel dubbio, nella tristezza, nella sofferenza. Portiamo la luce e la forza dello Spirito Santo! La Madonna poi dice quella frase molto forte: "Prego con voi per la Pace!". Noi pensiamo alle armi micidiali, ma dobbiamo aprire gli orizzonti. Prima di tutto pensiamo alla guerra che abbiamo nel cuore se siamo nel male: ed è la guerra più tremenda. Poi c'è la guerra nelle famiglie, dove gli uni sono contro gli altri! Pensiamo alla guerra scatenata contro Cristo, dove la Croce è osteggiata, i cristiani perseguitati... Vedremo satana con la sua menzogna ingannatrice e Cristo, unico Salvatore, con sua Madre, che ci salvano. E' dunque questo il tempo della fedeltà, dell'impegno, della testimonianza e dell'entusiasmo! E' un passaggio storico particolare; noi camminiamo sicuri e fieri con Dio, con la forza della fede!